Legatura a fisarmonica

I volumi che contengono fogli piegati a fisarmonica vengono definiti in generale Concertine, poiché nell’opera Don Giovanni di W.A. Mozart, l’elenco delle amanti del protagonista veniva esibito in scena proprio ostentando un foglio lunghissimo ripiegato più volte su se stesso.

In questa tipologia di legatura i piatti di copertina possono essere realizzati in diversi materiali ed anche le dimensioni possono variare molto, così come il tipo di carta utilizzata per l’interno e la piegatura della stessa. Spesso si realizzano in questo modo libri d’arte e di racconti.

È sempre possibile richiedere un contenitore per proteggere il volume rilegato in questo modo, potrà essere una scatola, un astuccio o una custodia in panno adeguata allo stile del contenuto.